Emorroidi, un problema per il 40% degli over 50

Il 5% della popolazione è affetta da emorroidi, la cui incidenza aumenta considerevolmente con l’età: sopra i 50 anni, un quadro patologico si riscontra in circa il 40% delle persone, anche se spesso asintomatico. Sono diversi i fattori che ne facilitano l'insorgere: predisposizione, alimentazione povera di fibre, condizione di stipsi cronica, gravidanze e abitudini di vita.
Senza essere necessariamente associato a prolasso o dolore, il sanguinamento è sovente il primo sintomo del problema. 
I nostro specialista valuterà la situazione e saprà indirizzarti al meglio. Sia che basti un trattamento conservativo, con una terapia medica  locale, sia nei casi più gravi, quando è invece necessario ricorrere a un intervento chirurgico. Prenota la tua visita.