Chiama per un consulto

Il trattamento con onde d’urto SW a bassa intensità è una valida opzione terapeutica non invasiva per migliorare la durata e la qualità della capacità erettile. L'età, le malattie metaboliche, precedenti interventi chirurgici nell'area pelvica possono diminuire la vascolarizzazione dei corpi cavernosi. Il Dott. Casarico, specialista in andrologia, mette a disposizione la sua esperienza per mettere a fuoco il problema e trovare la soluzione. Con le onde d'urto e meno farmaci, con un ciclo terapeutico di 6-10 sedute, l'effetto di ri-vascolarizzazione per l'attivazione di nuovi vasi capillari è documentabile.