Ridefinisciti

Molte donne chiedono di ridefinire le parti del corpo che più hanno risentito della quarantena: seno, pancia e sedere. La mastoplastica additiva è la chirurgia di aumento del volume del seno.  Ma si può intervenire anche sulla forma o correggere un'asimmetria mammaria, migliorando l'armonia del corpo e il proprio senso di autostima. E’ indicato per le donne che desiderano: 
-    rendere più proporzionato e voluminoso il proprio seno rispetto al corpo; 
-    ridare forma e volume al seno, se non ci si sente a proprio agio dopo la gravidanza e l'allattamento;
-    correggere un'asimmetria mammaria, riequilibrando una differenza di volume tra le due mammelle.